Scrittori in Erba 2022

Bando di concorso per giovani autori di racconti brevi e libri d’artista
Quinta edizione – 2022


Obiettivi e finalità
Il concorso vuole promuovere a livello bi-provinciale (VCO e Novara), Regionale attraverso la rete dei Consigli dei Ragazzi del Piemonte ed Internazionale con il coinvolgimento di scuole in Bulgaria, Germania e Spagna, la pratica della scrittura di racconti brevi e della costruzione di libri d’artista tra i bambini della scuola primaria e gli adolescenti della scuola secondaria di primo grado ispirandosi ai racconti di Gianni Rodari. Un maestro della denuncia con il sorriso, capace di usare l’ironia e la fantasia per invitare grandi e piccini a riflettere, nella speranza di cambiare in meglio il mondo.


Enti promotori
Il concorso è ideato e promosso dall’Associazione Dragolago e dall’Associazione Mastronauta, in collaborazione con il Comune di Omegna, l’Istituto comprensivo Fillippo Maria Beltrami, Il Parco della Fantasia Gianni Rodari, il Parco del Ticino con il sostegno Otto per Mille della Chiesa Valdese

Svolgimento
Le opere selezionate per il concorso di Scrittori in Erba saranno presentate e premiate durante le giornate del Festival per la letteratura per ragazzi Gianni Rodari 2022, che ogni anno, nel mese di ottobre, la città di Omegna dedicata al suo illustre concittadino.


Contenuto opere
Il tema di questa edizione è ANIMALI FANTASTICI.
Nel 1978 Gianni Rodari scrisse una storia in cui raccontava di aver incontrato sul molo di Pettenasco una strana creatura, metà uomo e metà pesce.
“Ecco non sono normali pinne di gomma ma, per quanto strane possa sembrare, pinne naturali. Esse spuntano direttamente dalla carne, continuandone l’estensione nello spazio, mutandone l’abituale conformazione anatomica. Fanno parte del corpo del ragioniere, come le sue orecchie…”
Ma perché il ragioniere vuole diventare un pesce? “Ebbene, signore, non ha mai sentito dire che il Cusio è, per effetto dell’inquinamento, della moria
dei pesci, dell’estinzione di ogni attività biologica, un lago morto? ….. Io amo il Cusio. E voglio che esso viva. Per questo intendo dargli la mia vita, dopo averla convenientemente adattata al cambiamento…”
Il ragionier Pesce aveva deciso di combattere una solitaria battaglia – trasformandosi in pesce – contro l’inquinamento che aveva ucciso ogni pesce del lago.
Oggi la velocità con cui la biodiversità sta diminuendo è superiore a quella delle grandi estinzioni di massa in cui a scomparire è almeno il 60% delle specie. Se ne sono verificate cinque, nell’ultimo mezzo miliardo di anni, ovvero da quando è nata la vita animale. Se l’attuale erosione, provocata prevalentemente dall’uomo e dai suoi comportamenti, dovesse continuare per alcuni decenni, ci troveremmo nel piano della sesta grande estinzione di massa delle specie viventi.
Il concorso vuole prendere spunto dal personaggio del Ragionier Pesce del Cusio, una strana creatura, emblema della profonda trasformazione che può far propria ogni essere per salvare l’ambiente.
Invitiamo i giovani scrittori ad immaginare come protagonisti, di brevi racconti (max 2 pagine) o libri d’artista, degli Animali Fantastici impegnati a salvare il pianeta dal rischio della sesta estinzione di massa.
La giura valuterà positivamente le opere che mostrano la totale spontaneità e autenticità autoriale dei bambini e delle bambine, dei ragazzi e delle ragazze.


Modalità di partecipazione
L’iscrizione è gratuita.
La quarta edizione del concorso prevede due categorie:

  • Sezione Primavera (Scuola Primaria)
  • Sezione Teen ager (Scuola secondaria di primo grado).


Per entrambe le sezioni possono partecipare sia autori singoli che gruppi.
L’iscrizione deve pervenire entro le ore 18 del giorno 28 Maggio 2022 all’indirizzo di posta elettronica info.dragolago@gmail.com includendo recapiti e i dati anagrafici del partecipante singolo e del referente del gruppo.
È richiesto inoltre di allegare o trasmettere tramite link quanto realizzato ed eventuali foto oppure di consegnare il tutto presso la Biblioteca Civica di Omegna entro il 28 Maggio 2022.


Giuria
La giuria sarà composta dai membri del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Omegna.


Premio
Entro il 30 settembre 2022 saranno annunciate le opere finaliste che saranno incluse in una pubblicazione che verrà presentata durante l’edizione 2022 del Festival della letteratura per ragazzi G.Rodari.
I vincitori delle due categorie si aggiudicheranno un buono per l’acquisto di libri, inoltre verrà realizzata una versione fumetto delle storie premiate.

Info
T. 327 9507027 info.dragolago@gmail.com